Promuovere le Life Skills attraverso il team building

Descrizione

Allenare le LIFE SKILLS affinché diventino competenze attivabili nel quotidiano mettendo in condizione la persona di migliorare la consapevolezza dei propri schemi emotivi, relazionali, comunicativi e cognitivi, implementandone di nuove più funzionali per stare bene con sé stessi e con le/gli altre/i è un’azione imprescindibile da un’offerta formativa di qualità. Nel contesto scolastico, infatti, promuovere le life skills, ha lo scopo di prevenire atteggiamenti antisociali, promuovere auto efficacia e collaborazione tra pari ed indirizzare gli alunni verso un percorso di auto consapevolezza e responsabilizzazione come suggerito anche dall’ OMS, Organizzazione mondiale della Sanità.

OBIETTIVI

Conoscere le principali definizioni e le dinamiche delle competenze definite Life Skills. Fornire ai docenti elementi di consapevolezza di base degli strumenti pratici da poter applicare con attività
in classe per poter promuovere l’apprendimento e il rafforzamento delle life skills

MACROAREA PNFD E FINALITÀ

Didattica per competenze, innovazione metodologica e competenze di base
Coesione sociale e prevenzione del disagio giovanile globale. Implementare e stimolare un modello relazionale  per creare un contesto d’apprendimento più cooperativo

STRUTTURA UNITÀ FORMATIVA

L’unità formativa, della durata di 25 ore, si articola nelle seguenti specificità:

  • 4 incontri on line della durata di 2 ore e 30 minuti ciascuno per complessive 10 ore;
  • 8 ore dedicate allo studio ed all’approfondimento individuale;
  • 5 ore lavoro collaborativo on line per realizzazione elaborato;
  • 2 ora verifica finale
    DURATA COMPLESSIVA: 25 ORE

STRUTTURA DEL CORSO

  • Io parlo, tu non capisci: la comunicazione efficace.
  • La mappa non è il territorio: la capacità di risolvere i problemi (problem solving).
  • La gestione dei conflitti: la gestione delle emozioni.
  • La gestione dello stress: Il time management.

DESTINATARI E ATTESTATO

Docenti di scuola secondaria di primo grado per un max di 30 unità.
Al termine del corso e previo superamento di tutte le esercitazioni previste, sarà rilasciato attestato di
partecipazione al corso.

METODOLOGIA

Il percorso si svolgerà interamente on line, in modalità interattiva e riflettendo su casi concreti. Il corso si svolge secondo con modalità attiva e dinamica nella quale si alternano momenti teorici, pratici ed esperienze dirette.
Ogni partecipante usufruirà della piattaforma online DEMETRA, dove ritroverà anche tutti i materiali del corso e
strumenti operativi.